PowerPAK


Un nuovo standard nella tecnologia elettrica ad alte prestazioni


Descrizione

Le macchine di stampaggio a iniezione completamente elettriche PowerPAK offrono un aumento del tonnellaggio dispetto ai modelli simili. Grazie ai risparmi energetici del 50-60% rispetto a macchine simili, Milacron PowerPAK offre apparecchiature efficaci dal punto di vista ambientale che offrono velocità e ripetitività, pulizia e la massima produttività, qualità e redditività.

Configurata esattamente in base ai requisiti di produzione e alle applicazioni, PowerPAK consente ai clienti di combinare una vasta gamma di presse e unità di iniezione. Grazie all’alta velocità, alla pressa ultra-precisa con movimento a cremagliera e pignone, ai motori a bassa inerzia che aumentano la risposta e ai componenti con maggiori prestazioni rispetto alle altre macchine per compattamento presenti sul mercato, PowerPAK vi offre un vantaggio competitivo sul mercato e riduce i vostri costi operativi.

 

Specificazione

Modelli

Standard USA

PowerPAK

Modello/Tonnellaggio

Iniezione

Intervallo dimensioni

Bloccaggio

Colpo

Max.

apertura

Min. Stampo

Spessore

Piastra

Dimensione

Tirante

Spazio sgombro

oz in in in in in
NTM 440 21 – 130 26,57 56,1 9,84 46,26 x 45,27 33,07 x 33,07
NTM 550 38 – 130 34,64 67,72 9,84 50,8 x 50,8 36,22 x 36,22
NTM 750 38 – 195 39,37 78,74 15,75 57,1 x 60,0 40,16 x 40,16
NTM 935 38 – 195 47,24 94,49 17,72 68,3 x 60,8 49,21 x 39,37
NTM 1125 38 – 195 51,9 103,9 15,7 81,5 x 70,9 61,0 x 47,2

 

Unità metriche

PowerPAK

Modello/Tonnellaggio

Iniezione

Intervallo dimensioni

Bloccaggio

Colpo

Max.

apertura

Min. Stampo

Spessore

Piastra

Dimensione

Tirante

Spazio sgombro

g mm mm mm mm mm
NTM 440 583 – 3.685 675 1.425 250 1.175 x 1.150 840 x 840
NTM 550 1.077 – 3.686 880 1.720 250 1.290 x 1.290 920 x 920
NTM 750 1.077 – 5.528 1.000 2.000 400 1.450 x 1.525 1.020 x 1.020
NTM 935 1.077 – 5.528 1.200 2.400 450 1.735 x 1.545 1.250 x 1.000
NTM 1125 1.077 – 5.528 1.320 2.640 400 2.070 x 1.800 1.550 x 1.200

 

Chiusura

Caratteristiche di progettazione della pressa PowerPAK

  • Funzionamento simultaneo della pressa e delle funzioni di plastificazione
  • Azionamento a cremagliera e pignone
  • Piastre di colata rigide, progettate con FEA
  • Perni della ginocchiera in acciaio cromato indurito e cuscinetti a lubrificazione ridotta
  • Supporti mobili della piastra regolabili (750 – 1125)
  • Reimpostazione della retrazione dell’espulsore per cicli più rapidi
  • Schema di espulsione SPI con piastra di espulsione forata
  • Protezione a bassa pressione dello stampo con circuito di riprova
  • Configurazione automatizzato regolabile del tonnellaggio della pressa
  • Espulsore pulsante
  • Timer di pausa avanzamento espulsore
  • Espulsione immediata
  • La terza piastra di raccolta fornisce una maggiore velocità di bloccaggio quando è necessario
  • Corsa lunga delle presse e notevole altezza massima dello stampo
  • Altezza minima dello stampo per una totale versatilità di stampaggio
  • Pre-iniezione
  • Cuscinetti lineari, colonne di guida senza grasso e progettazione calpestabile della base (440 – 550)

 

Protezione MOLDGUARD dello stampo a fine corsa

Il software avanzato di protezione MOLDGUARD è un’esclusiva di Milacron e fa parte del pacchetto standard del Controllo MOSAIC su tutte le macchine PowerPAK. Il software MOLDGUARD misura la forza richiesta per chiudere la pressa e paragona la forza con una curva di riferimento del ciclo precedente.

Durante il primo ciclo di chiusura del morsetto, la forza viene memorizzata come curva di riferimento. Ogni volta che i punti di impostazione della pressa cambiano, viene registrata una nuova linea di base. Quando viene registrata una nuova curva di riferimento, MOLDGUARD non è attivo. Tuttavia, Mold Protect è sempre attivo, quindi lo stampo è protetto anche durante un nuovo ciclo di riferimento.

Ai valori di forzatura della curva di riferimento viene aggiunta una fascia d’allarme impostata dall’utente. Quando è in corso il prossimo ciclo di chiusura della pressa, la forza corrente di posizionamento del morsetto viene paragonata ai valori memorizzati dal ciclo di riferimento. Dal momento che è più difficile spingere attraverso la plastica che attraverso l’aria, il valore della forza sarà più grande quando una parte è incollata. Quando la forza richiesta per chiudere la pressa è più grande della curva di riferimento sommata alla fascia d’allarme, suona un allarme e la pressa si ritrae.

La casella che mostra la deviazione dalla forza massima sulla schermata di controllo serve ad aiutare l’operatore a determinare quale valore immettere nella fascia d’allarme per lavorare in una fascia stretta, pur evitando i falsi allarmi. Il valore visualizzato in questa casella rappresenta la differenza massima della forza fra la curva di riferimento e la curva del ciclo corrente.

Caratteristiche di MOLDGUARD

  • Selezionabile ON/OFF
  • Fascia d’allarme regolabile in sensibilità
  • Posizione d’avvio regolabile dall’operatore
  • Lettura della forza effettiva
  • Massima deviazione della forza visualizzata con la posizione associata, come aiuto per la configurazione
  • Si regola automaticamente in base ai cambiamenti di frizione e temperatura
  • La protezione standard dello stampo rimane attiva
  • Protegge lo stampo dai danni
  • Protegge lo stampo dall’usura prematura ed eccessiva

Iniezione

Caratteristiche dell’iniezione PowerPAK

  • Funzionamento indipendente dell’estrusore durante il funzionamento della pressa
  • Velocità di iniezione con profilo, con vero ciclo chiuso
  • Controllo di contropressione in cinque fasi
  • Giri/minuto della vite a cinque fasi
  • Rotazione dell’unità di iniezione nelle unità in linea
  • Allineamento definitivo dell’ugello
  • Controllo di temperatura PID autoregolante di ugello e cilindro
  • Ritardo di sicurezza sul tempo di avvio dell’estrusore
  • Esclusione dello scorrimento della tramoggia
  • Protezione dall’avvio a vite fredda
  • Trasferimento di iniezione basato su posizione, pressione o tempo
  • Combinazioni di vite e cilindro A’-A-B-C
  • Punta della vite a sfera o a cursore
  • Pressione di iniezione fino a 36.000 psi
  • Spurgo manuale dello stampo
  • Rottura della materozza
  • Decompressione prima e/o dopo la corsa di iniezione dell’estrusore

Unità di iniezione a 2 stadi SIDEWINDER

La vite a rullo singolo PowerPAK offre un mezzo molto più semplice per convertire il movimento rotatorio del servomotore nel movimento lineare del pistone di iniezione. Questo comporta affidabilità e durata a lungo termine per l’utente. Altre progettazioni con più viti a sfera richiedono più cinghie, pulegge e regolazioni delicate per assicurare un bilanciamento tra più attuatori su cui grava il carico.

L’unità di iniezione a 2 stadi di PowerPAK ha un’esclusiva punta alettata del pistone. In combinazione con il trasferimento del materiale dall’estrusore sulla porta laterale, di assicura la gestione “first-in first-out” del materiale. Ogni particella di materiale vede esattamente la stessa storia di riscaldamento, indipendentemente dal fatto che si trovi nella parte anteriore o posteriore della stampata e dalla dimensione della stampata. Le unità di iniezione a 2 stadi di PowerPAK’s cambiano colori e materiali di processo in modo altrettanto semplice delle macchine a vite reciprocante.

Macchine completamente elettriche esclusive e standard di grande tonnellaggio

  • Maggiore capacità della stampata
  • Offre maggiori vantaggi di versatilità dello stampaggio, qualità della fusione, produzione di compositi e sfiato
  • Presenta vantaggi significativi sulle macchine a vite reciprocante se progettata nell’ambito di un sistema ad azionamento elettrico
  • Separa le funzioni di plastificazione e iniezione
  • Aggiunge capacità e versatilità allo stampaggio
  • Produce velocità di iniezione, pressioni e volumi più alti, con attuatori elettromeccanici più piccoli e precisi
  • Maggiore capacità di mini-stampate precise

Controlli

Tecnologia a controllo di precisione per ogni applicazione

MOSAIC Control è il sistema di controllo ad alte prestazioni quello controlla e comunica tutte le funzioni di controllo della produzione della macchina e delle parti collegate. MOSAIC Control offre affidabilità, prestazioni e facilità d’uso migliori per tenere sotto controllo il processo.

  • Tasti singoli per movimenti di avanzamento e retrazione manuale su ogni asse.
  • Pulsanti programmabili in fabbrica per opzioni aggiuntive.
  • Raggruppamento e separazione logici delle funzioni della macchina e di tasti manuali per l’operatore.
  • Il supporto a braccio mobile può essere posizionato in modo ottimale per ogni operatore, permettendo una vista senza ostacoli sull’area di stampaggio.

 

Funzioni di Mosaic Control

  • Schermo con diagonale di 15 pollici
  • Pannello TFT piatto
  • Touchscreen (Analogico, Resistivo) Doppio processore Intel
  • Montaggio su braccio mobile
  • Protezione IP65 (contro sporcizia e inquinanti)

 

Funzioni dello schermo per l’operatore di Mosaic

  • I layout dello schermo sono chiari, concisi e facili da capire.
  • Tasti di accesso diretto ai gruppi per l’installazione rapida della macchina.
  • Tastiere popup per immissione di dati e testo.
  • Caselle di scelta a discesa per la scelta di elementi da un elenco. Pulsanti On/Off illuminati.
  • Scelta di lingua e unità di misura.

 

Display dello schermo Mosaic Control

 

Touchscreen intuitivi per il funzionamento

02intuitive-screens

  • Tasti di accesso ai gruppi sul margine sinistro
  • Tasti funzione speciali sul margine destro
  • La barra dei messaggi nella parte superiore dello schermo visualizza il testo dell’allarme attivo, o il menu corrente se non vi è alcun allarme
  • La barra di stato nella parte inferiore dello schermo offre una panoramica rapide dello stato attuale dei parametri critici della macchina, compreso il feedback effettivo dai sensori, il numero attuale di cicli e l’utente attualmente connesso.

 

Schermata panoramica dei punti di impostazione

03overview-screen

  • Schermata unica per impostazione del bloccaggio, dell’estrattore e dell’estrusore
  • Segue le configurazioni definite nelle schede di impostazione principale
  • Ottimo per impostazioni e regolazioni rapide
  • Migliora l’efficienza di configurazione dell’operatore

 

Schermate di configurazione dell’iniezione

10injection-set-up

  • Funzioni dell’estrusore
  • Punti di impostazione dell’iniezione
  • Punti di impostazione Pack & Hold
  • Materozza/Slitta
  • Opzioni ugelli stampo
  • Opzioni spurgo semiautomatico

 

Schermata di configurazione bloccaggio

04clampsetup-screen

  • Tonnellaggio
  • Altezza stampo
  • Posizioni di apertura e chiusura
  • Estrattore
  • Estrazione ad aria

 

Schermata di I/O configurabile

05configurable-screen

  • Massima flessibilità per le interfacce di segnale
  • Otto segnali a 24 Volt CC in ingresso o in uscita
  • I segnali sono configurati secondo lo stato di ciclo della macchina
  • 41 stati di output di ciclo e 14 permessi in input
  • Timer impulsi configurabili per gli input

 

Grafici tendenze per monitoraggio processo

06trend-graphics

  • Monitora le tendenze online usando i grafici delle tendenze
  • Si può selezionare una qualsiasi delle variabili monitorate (oltre 50 scelte)

 

Schermate di monitoraggio del processo

07process-monitoring

  • Potete tenere traccia del processo per controllarne la coerenza
  • Feedback su tempi e posizione ad alta risoluzione
  • Fasce l’allarme selezionabili

  • Potete scegliere fino a 16 parametri da un elenco di oltre 50

 

Grafici di processo migliorati

08enhanced-process-graphics

  • Capacità di visualizzare uno o due grafici
  • Consente il confronto con punti di riferimento memorizzati
  • Controllo cursore e controllo zoom di facile utilizzo
  • Scalatura “Y” regolabile

 

Configurazione iniezione grafica

09graphical-injection

  • Fino a 10 segmenti di velocità di iniezione
  • Ogni segmento può essere trasferito su posizione, volume, pressione o tempo
  • Fino a 10 fasi Pack/Hold Pressione/Tempo/Velocità
  • Visualizza la pressione idraulica o di fusione
  • Visualizzazione grafica dei valori effettivi di pressione e velocità

video

Download

Preventivo prodotto