Magna Vertical


Progettazioni dei tavoli girevoli, a navetta e stazionari


Descrizione

Magna V Rotary

Le macchine a bloccaggio verticale Magna V presentano tutti i vantaggi per lo stampaggio degli inserti, facilitando la combinazione di due materiali e riducendo i costi di assemblaggio. Dall’incapsulamento di parti elettroniche delicate al sovrastampaggio di plastica su metallo per diverse applicazioni automobilistiche, Magna V offre anche una riduzione delle operazioni post-stampaggio, consentendo di risparmiare tempo e denaro.

Le macchine Milacron Magna V possono essere configurate per qualsiasi applicazione di stampaggio di inserti possibile, combinando un’ampia gamma di configurazioni di presse, tavoli e unità di iniezione. Le presse verticali con tavoli orizzontali lasciano che il lavoro di supportare inserti singoli e multipli sia svolto in modo facile e delicato dalla forza di gravità. Le progettazioni a pressa aperta con tavoli girevoli e a navetta offrono il vantaggio di lavorare con più stampi e operazioni simultanee, fra cui le operazioni di pre-stampaggio, iniezione e post-stampaggio. Le operazioni simultanee vengono facilmente per ottenere qualità costante, alta produttività ed elevata redditività.

 

Specificazione

Modelli

Standard USA

Magna V Bloccaggio

Forza

Iniezione

Intervallo dimensioni

Bloccaggio

Colpo

Max.

apertura

Min.

Stampo

Stampo max

Dimensione

Tavolo girevole

Diametro

Navetta

Colpo

Ton USA oz in in in in in in
30 30 0,73 – 6,04 7,5 14,0 6,5 8 x 12 39,0 19,25
50 50 0,73 – 6,04 13,0 19,0 6,0 10 x 16 48,0 23,03
80 80 2,27 – 11,9 14,5 22,0 7,5 12 x 18 54,7 26,45
130 130 3,51 – 28,0 15,0 25,0 10,0 16 x 20 58,0 33,5
200 200 3,51 – 28,0 15,0 25,0 10,0 16 x 20 58,0 33,5
280 280 11,0 – 34,0 23,5 35,0 11,5 24 x 32 77,0

 

Unità metriche

Magna V Bloccaggio

Forza

Iniezione

Intervallo dimensioni

Bloccaggio

Colpo

Max.

apertura

Min.

Stampo

Stampo max

Dimensione

Tavolo girevole

Diametro

Navetta

Colpo

kN g mm mm mm mm mm mm
30 27,2 20,7 – 171,4 190,5 355,6 165,0 203,2 x 203,2 991 489
50 45,5 20,7 – 171,4 330,2 482,6 152,4 254 x 406,4 1.219 592
80 72,7 64,4 – 337,4 368,0 558,8 190,5 304,8 x 457,2 1.390 926
130 117 99,5 – 794 381,0 635,0 254,0 406,4 x 508,0 1.473 926
200 180 99,5 – 794 381,0 635,0 254,0 406,4 x 508,0 1.473 851
280 254 311,0 – 1049 596,9 889,0 292,1 609,6 x 812,8 1.956

 

Chiusura

Progettazione a pressa aperta per facilitare la produzione e l’automazione

La progettazione della pressa è costituita da un robusto telaio verticale a C, aperto frontalmente e sui lati.

  • Nessuna colonna guida interferisce con gli inserti che si estendono oltre le piastre
  • Per aumentare la capacità dello stampo occupando meno spazio sul pavimento, si possono usare grandi tavoli girevoli e a navetta
  • Facile accesso per la sostituzione e la sigillatura dello stampo
  • Facile accesso agli stampi per l’automazione

Controlli

Tecnologia di controllo di precisione per tutte le applicazioni

MOSAIC Control è il sistema di controllo ad alte prestazioni quello controlla e comunica tutte le funzioni di controllo della produzione della macchina e delle parti collegate. MOSAIC Control offre affidabilità, prestazioni e facilità d’uso migliori per tenere sotto controllo il processo.

  • Tasti singoli per movimenti di avanzamento e retrazione manuale su ogni asse.
  • Pulsanti programmabili in fabbrica per opzioni aggiuntive.
  • Raggruppamento e separazione logici delle funzioni della macchina e di tasti manuali per l’operatore.
  • Il supporto a braccio mobile può essere posizionato in modo ottimale per ogni operatore, permettendo una vista senza ostacoli sull’area di stampaggio.

Funzioni di Mosaic Control

  • Schermo con diagonale di 15 pollici
  • Pannello TFT piatto
  • Touchscreen (Analogico, Resistivo) Doppio processore Intel
  • Montaggio su braccio mobile
  • Protezione IP65 (contro sporcizia e inquinanti)

Caratteristiche dello schermo per operatore Mosaic

I layout dello schermo sono chiari, concisi e facili da capire.

Tasti di accesso diretto ai gruppi per l’installazione rapida della macchina.

Tastiere popup per immissione di dati e testo.

Caselle di scelta a discesa per la scelta di elementi da un elenco. Pulsanti On/Off illuminati.

Scelta di lingua e unità di misura.

Display dello schermo Mosaic Control

Touchscreen intuitivi per il funzionamento

02intuitive-screens

  • Tasti di accesso ai gruppi sul margine sinistro
  • Tasti funzione speciali sul margine destro
  • La barra dei messaggi nella parte superiore dello schermo visualizza il testo dell’allarme attivo, o il menu corrente se non vi è alcun allarme
  • La barra di stato nella parte inferiore dello schermo offre una panoramica rapide dello stato attuale dei parametri critici della macchina, compreso il feedback effettivo dai sensori, il numero attuale di cicli e l’utente attualmente connesso.

Schermata panoramica dei punti di impostazione

03overview-screen

  • Schermata unica per impostazione del bloccaggio, dell’estrattore e dell’estrusore
  • Segue le configurazioni definite nelle schede di impostazione principale
  • Ottimo per impostazioni e regolazioni rapide
  • Migliora l’efficienza di configurazione dell’operatore

Schermate di configurazione dell’iniezione

10injection-set-up

  • Funzioni dell’estrusore
  • Punti di impostazione dell’iniezione
  • Punti di impostazione Pack & Hold
  • Materozza/Slitta
  • Opzioni ugelli stampo
  • Opzioni spurgo semiautomatico

Schermata di configurazione bloccaggio

04clampsetup-screen

Tonnellaggio

Altezza stampo

Posizioni di apertura e chiusura

Estrattore

Estrazione ad aria

Schermata di I/O configurabile

05configurable-screen

  • Massima flessibilità per le interfacce di segnale
  • Otto segnali a 24 Volt CC in ingresso o in uscita
  • I segnali sono configurati secondo lo stato di ciclo della macchina
  • 41 stati di output di ciclo e 14 permessi in input
  • Timer impulsi configurabili per gli input

Grafici tendenze per monitoraggio

06trend-graphicsprocesso

  • Monitora le tendenze online usando i grafici delle tendenze
  • Si può selezionare una qualsiasi delle variabili monitorate (oltre 50 scelte)

Schermate di monitoraggio del processo

07process-monitoring

  • Potete tenere traccia del processo per controllarne la coerenza
  • Feedback su tempi e posizione ad alta risoluzione
  • Fasce l’allarme selezionabili
  • Potete scegliere fino a 16 parametri da un elenco di oltre 50

Grafici di processo migliorati

08enhanced-process-graphics

  • Capacità di visualizzare uno o due grafici
  • Consente il confronto con punti di riferimento memorizzati
  • Controllo cursore e controllo zoom di facile utilizzo
  • Scalatura “Y” regolabile

Configurazione iniezione grafica

09graphical-injection

  • Fino a 10 segmenti di velocità di iniezione
  • Ogni segmento può essere trasferito su posizione, volume, pressione o tempo
  • Fino a 10 fasi Pack/Hold Pressione/Tempo/Velocità
  • Visualizza la pressione idraulica o di fusione
  • Visualizzazione grafica dei valori effettivi di pressione e velocità

Opzioni

Opzioni tavolo

Tavolo girevole

  • Flessibilità multi-stazione per un numero maggiore di operazioni e massima produttività
  • Configurazioni standard disponibili per 2 o 4 stazioni (parti inferiori dello stampo) e personalizzate per 3, 6 e qualsiasi altro numero di stazioni necessarie
  • Una barriera fotoelettrica tutto intorno permette più operazioni intorno al tavolo senza protezione
  • Facilità di automazione di più stazioni
  • Facile accesso per la messa a punto e l’utilizzo dello stampo

Tavolo stazionario

  • Ottimale per applicazioni dedicate
  • Flessibile in modo da gestire un’ampia gamma di parti da semplici a complesse e per applicazioni a basso volume o dove sono richiesti più stampi

Tavolo a navetta

  • Carico/scarico simultaneo delle pareti durante lo stampaggio usando due parti inferiori dello stampo
  • Capacità di eseguire applicazioni su lunghi inserti, troppo lunghi per i tavoli girevoli
  • Flessibilità per lavorare su un solo stampo
  • Il tavolo a navetta si muove da un lato all’altro lungo un cilindro idraulico con posizionamento preciso per mezzo di posizionate sensori e arresti meccanici

Sono disponibili modelli a pressa verticale/iniezione verticale

Attrezzature esistenti

  • Esecuzione su stampi a camera

calda orizzontali convenzionali

  • Preoccupazione di rottura della materozza a ogni ciclo

Progettazione parti

  • Capacità di iniezione al centro della parte
  • Usa basi stampo standard (orizzontali)

Nessuna rottura della materozza

  • Tempi di ciclo più rapidi
  • Applicazioni a camera calda

Download

Preventivo prodotto